25 giugno 2005

Semper fidelis


Come preannunciavo ieri, l'occasione della pubblicazione dell'intervista su Comicus.it di quel bell'uomo di Marco Schiavone mi da la possibilità di annunciare, finalmente, che sarò presente su Alta Fedeltà vol.4. Si tratta di un volume antologico edito da Edizioni BD per la sottoetichetta Alta Fedeltà (appunto), che negli scorsi anni ha raccolto alcuni dei migliori autori italiani e internazionali. Immaginate la mia emozione quando nel volume dello scorso anno la storia mia e di Daniele Tomasi, Bronte, era nello stesso libro con quel gioiellino di Amazing Screwhead di Mignola!
Quest'anno ci sono altri grandi, come Craig Thompson, lo stesso Mignola, Sam Kieth, il maestro Frank Miller...e parecchi italiani... ma non ne nomino nessuno senno' poi ci sono gelosie :P Ecco, dico solo Diego Cajelli perchè è il guest editor del volume.
Ma tornando a noi (anzi a me!), la storia che ho scritto, Love Bringers, è disegnata da Roberto Di Salvo (presto una sua scheda). E' bravo. E' fottutissimamente bravo. Giovanissimo, ha uno stile fresco e personale che anche seri professionisti gli invidiano. Jim Lee, per dire, è un suo fan.
Nella storia, di 7 pagine, sono riuscito a infilarci vari schizzi di sangue, un impero del male, una pomiciata, un Re, un rapporto omosessuale, un complotto omicida, un cellulare della marca "Tano", un elicottero da guerra, una katana e Las Vegas. E altro ancora.
Spero che questa storia folle, quando uscirà (primi di novembre), vi divertirà quanto ha divertito me e Roberto realizzarla.

2 commenti:

Claudio ha detto...

La storia é troppo forte! e i disegni sono da vedere! Un lavoro bellissimo, di una coppia di autori che presto faranno mille altre cose... tutte da comprare!

Curioso ha detto...

Ammemmepiaceassai.

Posta un commento