6 gennaio 2006

Due di picche

Dopo il clamoroso successo di Dizionario linguaggio maschile/femminile, un altro vademecum sulle relazioni del nuovo millennio. Stavolta, complici fatti realmente accaduti a cui il vostro si presta ormai per mera sperimentazione e per amore della scienza, approfondiremo le risposte che una ragazza potrebbe darvi in caso di due di picche:
Sei una persona speciale. Io sono troppo ordinaria per te.

Sei una persona troppo ordinaria per me, che sono così speciale.

Mi ricordi mio padre.

Mi ricordi mio fratello.

Mi ricordi il mio parroco.

Ho dei problemi [tipo un pelo incarnito, o il gatto con la tosse] e non voglio coinvolgerti.

Non ho ancora chiuso con il mio ex [nonostante lui l'abbia cornificata e/o picchiata e/o si sia rivelato gay etc]

Sono lesbica.

Non sono lesbica, ma dopo averti visto potrei diventarlo.

E' vero, hai speso 11 euro al cinema per vedere Natale a Miami, ma non è stato abbastanza.

E' vero, hai speso 11 euro al cinema per vedere Natale a Miami, ed è stato troppo.

Preferirei averti come amico.

Piaci ad una mia amica.

Piaci ad un mio amico.

Piaci sicuramente a qualcuno, ma a me no.

Sei uno strafigo ma non condivido la tua posizione sull'ermeneutica speculativa.

Sei un intellettuale.

Rovinerei tutto. Quindi per sicurezza, meglio evitarci complicazioni.

Ma cosa hai capito? Volevo solo conoscerti... ma come amico.

Non sono ancora pronta per una relazione che vada oltre le 24 ore.

Ne ho trovate varie altre qua.

5 commenti:

Cinicus ha detto...

Celo, celo, celo, manca, celo...

Ciccio p. ha detto...

tutto ciò che fai per le donne è un investimento a fondo perduto..se ti va bene guadagni,altrimenti..pazienza!

Marco Rizzo ha detto...

Dottor P., sei il mio economista di vita preferito!! ;)

Massimo Vultaggio ha detto...

... mmmmm....

Questi sono 2 di picche !?

Quindi il mio:
"Ti lascio adesso, perchè so che altrimenti ti farò soffrire troppo dopo!" ... credo non valga.

Marco Rizzo ha detto...

mmmm!
questa è ottima (e nelle mie ricerche sul campo e ho sentita una simile), anche se sembra più da relazione un tantinello più avanzata che da due di picche vero e proprio.

Posta un commento