21 luglio 2008

L'Italia non s'è desta

Signore e signori, un ministro della Repubblica:

2 commenti:

Cisca ha detto...

mai più schiavi di roma...intanto lo stipendio da ministro (a lui e a tutti i suoi compari verdognoli) chi glielo dà?!?

riusciranno gli italiani un giorno a svegliarsi?
poi si lamentano della guzzanti che attacca le istituzioni...lei quanto meno fa satira!!!

AlessandroDiVirgilio ha detto...

L'Italia s'è DESTRA!

Purtroppo.

Posta un commento