7 luglio 2008

Ilaria Alpi premiato a Serravalle Noir


Venerdì 4 il buon Franz Ripoli è salito sul palco di Serravalle Noir, festival del giallo ospitato dalla cittadina nel pistoiese, e ha ritirato a nome di entrambi il premio "Miglior fumetto" per Ilaria Alpi - il prezzo della verità.
Non mi aspettavo davvero che un festival così importante nel suo settore (con ospiti come i grandi Massimo Carlotto e Mario Spezi) potesse tenere d'occhio il nostro fumettino, anche se in effetti sia quest'anno che gli scorsi, la rassegna ha sempre guardato verso i personaggi dei fumetti con mostre su Diabolik e Dylan Dog e ospiti come Galliano Ferri e l'amico Giuseppe Di Bernardo. Mi fa piacere poi che la giuria abbia identificato l'aspetto "giallo" della nostra storia, che costruisce l'indagine a ritroso sulle motivazioni e non sull'identità di chi ha premuto il grilletto, come ho avuto occasione di dire più volte in passato.
Grazie alla giuria di Serravalle Noir :)

3 commenti:

Gennaro Costanzo ha detto...

Grandi! XD

Roberto Di Salvo ha detto...

bè, che dirvi ancora, chiunque lo legga non può far altro che apprezzare ciò che avete fatto!

però adesso pensate al prossimo, ormai state entrando nella fase "vivere di rendita" ed io voglio leggere un altro bel prodotto Rizzo\Ri(s)poli!!!

:D

Marco Rizzo ha detto...

ci stiamo pensando, ci stiamo pensando... altro che vivere di rendita! :P ;)

Posta un commento