2 dicembre 2005

Mi manchi, Cinema, amore mio.

La mia seconda passione dopo il fumetto è per il cinema. L'avrà notato chi segue il blog da tempo che ogni tanto mi lascio andare in recensioni cinematografiche, l'avranno notato gli studenti del corso di Storia alla Scuola del Fumetto che parlo più di film che di fumetti, a volte, e l'avrà notato mio nonno, che l'altra sera mi fa "Marco! Tu c'hai una foto d'Osama Bin Laden sulla scrivania!" e io "Nonno, quello è Stanley Kubrick."

Oggi sfesteggio un mese senza film. Ma proprio senza senza, non ho manco visto DVD (e derivati), ne film in TV. E' come se stessi 15 giorni senza leggere un fumetto.
L'ultimo film che ho visto al cinema è stato La sposa cadavere. Una perla: visionario, gotico, espressionista, persino provocatore nei messaggi. L'ultimo che ho (ri)visto a casa Il cielo sopra Berlino... un capolavoro tale che ogni commento è superfluo. L'ultimo che mi ha spiazzato I heart Huckabees, una piccola sorpresa con un'idea di base geniale e un cast coinvolto e convinto (c'è pure Dustin Hoffman) che piacerà a chi ha amato, come me, Se mi lasci ti cancello.

Da un mese a questa parte, il vuoto.
Le mie scusanti?
Ho avuto una tonnellata di fumetti da leggere dopo di Lucca e invece di trascinarmeli per un anno come ogni volta sto tentanto di leggere tutto entro Natale (e mi scuso pubblicamente qui con gli amici che aspettano miei pareri sui propri prodotti ma non ha visto ancora ne una recensione ne un parere spassionato). Mi sono dedicato alle serie TV recuperando puntate arretrate o ancora in inglese di Scrubs e Smallville. Nei cinema di Trapani la scaletta dei film nelle sale va un po' per i fatti suoi, con film che ci restano un giorno (e poi, forse, addirittura ritornano), e altri che ci stanno una settimana... io ho il superpotere di scegliere film che tolgono il giorno prima. Ultimo ma non ultimo mi sono messo a studiare, visto che forse ho esami pure a dicembre.

Oggi ero così disperato che stavo per andarmi a vedere Harry Potter e il calice di fuoco, nonostante il secondo film sia l'unico durante il quale mi sia mai addormentato in sala e che conosca già la trama: lui e i suoi amici iniziano un nuovo anno scolastico (all'insegna dell'assenza di qualsiasi pulsione sessuale), c'è un cattivo che pare lui ma non è lui - mostro finale - rivelazioni sul passato - scontro finale.
Ma non fanno prima a togliere il corso di Arti Oscure, l'anno prossimo?
PS: Io intanto torno a studiare.
PPS: se qualcuno vuole suggerire qualche film attualmente nelle sale nei commenti, avrà mia eterna gratitudine. Max, lo so che ci sei.

7 commenti:

Cinicus ha detto...

Io non vado al cinema da maggio, mi salvano i cineforum al circolo culturale, i dvd e sky!

Anonimo ha detto...

Beh, da Potterfan non dovrei dirlo, ma ROTFL per quello che scrivi sul calice di fuoco! Cmq in questo film qualcosina c'è (al contrariodei libri dove restano tutti casti e puri), ma nel complesso è noioso quanto il secondo, [messaggio subliminale]tanto vale leggersi i libri :) [/messaggio subliminale]

Brendon

Marco Rizzo ha detto...

MAaaaaAAAAXXX?!

Anonimo ha detto...

Io lo so che non parli di me, ma una volta che chiami Max ...

Oldboy
Infernal Affairs (Corea)
Joint Security Area (Corea)

Ultimi film visti e sono uno più bello dell'altro.

Max Vultaggio

Anonimo ha detto...

Al cinema per ora ?

Questo! Non lho visto ma mi fido !!!

http://www.capital.it/trovacinema/scheda_film.jsp?idContent=290179

Marco Rizzo ha detto...

max, guarda che chiamavo proprio te!

Massimo Vultaggio ha detto...

Grazie Amore,
ma non pensavo che bastasse un solo post per essere chiamato in causa.

A sto punto ... con briscola a mazze? Carico! Asso di Bastoni!

"Ferro 3 - La casa vuota" di Kim Ki Duk

Lo so 4 sono asiatici, ma io questi ho visto :)

Ciao Bello,
Max

PS. Mi sono registrato. Cazzi tuoi.

Posta un commento