15 ottobre 2005

Luccallero-luccallà

Lucca Comics si avvicina. Maratone assurde per terminare i libri (12 vol.2 dovrebbe essere pronto, finalmente), nottate a scrivere i progetti da far girare tra gli editori, ritmi forsennati su Pianeta Rosso. E poi la prospettiva dell'aereo, delle centinaia di euro spese, del viaggio on the road con Daniele (stavolta niente tour promozionale, ma una specie di viaggio di piacere).
Lo stand di ComicUs sarà relegato in un angolino, vicino l'uscita, ma la cosa non ci fermerà dal fare caciara e farci notare.
Maggiori dettagli sull'attività del CUS-staff a Lucca le trovate qui.

2 commenti:

Cinicus ha detto...

Per un attimo avev sperato che fossi dei nostri nello speciale "vagone trinacria" che ogni anno trenitalia, inconspaevolmente, allestisce...

Marco Rizzo ha detto...

sono un borghese! :( ;)

Posta un commento