23 settembre 2008

Oggi ho contraddetto Vittorio Sgarbi

È stata una strana sensazione. Anche cercare di ragionarci, quando si parla pacatamente e con garbo, lo è. Ti mette a tuo agio e a disagio contemporaneamente, alterna osservazioni intelligenti, a volte addirittura ovvie, a piene e discutibili provocazioni. Comunque, presto leggerete e saprete. Intanto, qui un assaggino.

2 commenti:

nerosubianco ha detto...

Ma quanto è imbecille!!!
qualche mese fa c'è stato il ministro Zaia a Marsala e Sgarbi si è proposto per trovargli della FIGA! si, così ha detto.
"se vuole ministro, le trovo un pò di figa"...

andreaalfano ha detto...

Sono curioso di leggere il tuo pezzo... Comunque l'articolo che hai linkato era interessante, mi era sfuggito nel mare-magnum di notizie quotidiane.

Posta un commento