20 febbraio 2008

Consigli di guerra

Come vedete dall'intestazione, i fumetti di guerra non mi dispiacciono affatto. Vi suggerito una monumentale raccolta made in UK, edita recentemente (Mammooth book of Best of War Comics), e se vi capita roba della Fleetway non potete non darci un'occhiata. Beccogiallo ci propone una bella storia di guerra sotto forma di cronaca storica. La grande guerra, come si evince dal titolo, parla dalla prima guerra mondiale, mai approfondita a dovere dai media e dall'entertainment rispetto all'altra, forse perché meno fascinosa secondo punti di vista morbosi, esoterici o di denuncia. Ma ce ne sarebbero di cose da raccontare. Alessandro Di Virgilio e Davide Pascutti raccontano una piccola grande storia qualunque, alternata alla vita parallela di un uomo che riscopre la vita di un nonno che non sapeva di avere e sopratutto riscopre sè stesso. Una storia raccontata con ritmo, toccante senza essere melensa, accurata nella ricostruzione e realistica nei dialoghi. I disegni sporchi di Davide rendono bene l'ambientazione, come fatto su Marcinelle, e dimostrano che Pascutti è uno dei disegnatori "coltivati" da Beccogiallo con maggiore personalità e padronanza dello stile. Insomma, un buon volume che vi consiglio caldamente.

PS: c'è solo una tirata d'orecchi per Alessandro, che gli ho già riferito per email... Alessa', per sapere com'è il dialetto trapanese me la potevi fare una telefonata!

5 commenti:

AlessandroDiVirgilio ha detto...

T'avessi conosciuto prima!
Il fatto è che, quando è avvenuto (Lucca) la frittata era già stata fatta!
Vabbé, vuol dire che quando ci vedremo, pagherò pegno con te e Claudio.

Vanno bene i cannoli?
Pare che Cuffaro ne abbia lasciato qualcuno! :p

A parte gli scherzi, grazie per il giudizio più che lusinghiero! :)

Davide Pascutti ha detto...

Cannoli!
Li voglio anch'io!!!
(ma non conterei su quelli di Cuffaro... sta' sicuro che li ha spazzolati tutti!)
mmmmh quindi Alessandro... aspetta che penso a qualcosa che ti devi far perdonare! ;-)
Marco, sono contento che il libro ti sia piaciuto! Grazie x averlo recensito (positivamente)!!!

Cannoli!

AlessandroDiVirgilio ha detto...

Cose da farmi perdonare?

Essere nato no, visto che non è stata colpa mia, me per quanto riguarda il resto...
:D

Alpo ha detto...

Ihih... marcolino, a settembre ti conviene venire a Treviso mi sa...

Marco Rizzo ha detto...

a disposizione alpuccio! ;)

Posta un commento