16 giugno 2008

8-0

Voi vi preoccupate degli europei, qua ci preoccupiamo delle provinciali...

7 commenti:

Davide ha detto...

beh, promettendo un ponte sullo stretto (non commento perchè so di stare fra gente che sa e capisce) a me fa specie che a messina non si sia avuto il 100%...

AlessandroDiVirgilio ha detto...

Ha ragione Berlusconi.

Siamo un popolo di coglioni!

Per non parlare del masochismo, porco giuda!

D'altra parte "abbiamo" (intesi come italioti) un leader dell'opposizione che continua a ripetere come un disco rotto che c'è il rischio che salti il dialogo!
Ma di che cazzo di dialogo sta parlando?

Adriano Barone ha detto...

Purtroppo sì, Marco.
Loro - LORO - e mi si dia pure dell'elitista, dello snob, non me ne frega un cazzo (il calcio è l'oppio dei popoli, non solo la religione), hanno la testa rivolta a Italia-Spagna, NON alla deriva fascista-dittorial-militarista del paese tutto.
Contenti loro, spacciati tutti. Noi e loro.

:A:

AlessandroDiVirgilio ha detto...

@Adriano:
non ti do' né dell'etiliusta, né dello snob (ci mancherebbe!), ma non sono d'accordo.
Si può tifare per l'Italia (intesa come squadra di pallone) e restare incazzati per come e dove va l'Italia (intesa come nazione).

Il vero oppio dei popoli è il NULLA.
Quel nulla di cui Berlusconi non è il padre, ma il prodotto.
Il degno rappresentante di quest'Italia il cui motto è "'sticazzi!".

Adriano Barone ha detto...

Ciao Alex, giusta precisazione.
Chiaramente mi riferisco a chi ha come UNICO problema la nazionale, ignorando completamente la situazione politica del paese.
Ma, da quello che vedo, mi sembra - purtroppo - che siano la maggioranza.

:A:

AlessandroDiVirgilio ha detto...

@Adriano: purtroppo concordo con te sul loro numero.

Marco Rizzo ha detto...

ragazzi, io vi posso dire che qui non valgono più ne' le scuse "la destra compra i voti" ne' le mancanze della sinistra (che sono tante, specie da ste parti). quando arrivano in bilico roccaforti come Valderice, che ha un sindaco di sinistra da 30 anni, cadono Enna e Caltanissetta, uno come Sgarbi (SGARBI!!) si candida a Salemi (TP) e arriva al ballottaggio con il 38% dei voti...

c'è qualcosa che non va nel sistema. L'Italia vuole questo, se ne fotte dei diritti propri, dei diritti del proprietario di europa 7, dei diritti dei ragazzi pestati al G8 che si trovano davanti a un rinvio di 12 mesi... meglio pensare alle nozze di briatore e della gregoraci (lo snob furbetto e la sgualdrina arrivista: coppia tipica generata dal sistema) o alla nazionale. O meglio non pensare affatto.

Tutti gli altri, o si sono stancati, o ne parlano sui blog.

Posta un commento