13 novembre 2007

Lucca '07: 26 kg di fumetti

Conosco il peso più o meno esatto dei fumetti acquistati/scroccati a Lucca perché anche quest'anno me li sono auto-spediti a casa. Due pacchi da 13 kg l'uno circa, stracolmi di volumi che ancora non ho letto. Però posso segnalarvi alcuni degli acquisti. Non si offendano gli autori/editori/promotori degli acquisti non segnalati, magari ne parlerò in un'altra occasione. Altrimenti, potete sfogarvi nei commenti.


Daniele "Gud" Bonomo è autore di un agile ma ricco saggio su Will Eisner, ma non tutti sanno che è autore di fumetti intelligenti, fatti di un'ironia arguta e rispettosa del lettore. Ne avete un assaggio su Mono 3 e una bella raccolta su Gentes, per Tunué.


Della Planeta ho preso un bel po' di roba. Ovviamente suggerisco a chi non le abbia mai recuperate, le ristampe in formato economico di tre serie cult, Sandman, Preacher e Hellblazer. Ma i veri nerd, questo mese acquistano il volumazzo col Demon di King Kirby.


Gli amici della Bottero/Double Shot hanno portato un bel po' di roba. Ovviamente l'elegante volumetto di Nexus spicca tra tutte.


Il volume Marvel Made in Italy è l'atto d'amore del mio amico Matteo Losso verso la Casa delle idee e verso autori come Camuncoli, Castellini e Frezzato che anche per brevi sprazzi hanno tenuto alto l'italian style in Usa. Volume ricco e ben curato, ve lo consiglio.


Allo stand Beccogiallo ho preso due volumi, La Banda della Magliana e Abc Africa. Quest'ultimo è opera del grande Jean Philippe Stassen, l'avevo già letto a scrocco in francese dal Di Gregorio e questa edizione me la sono acciuffata subito.


Finalmente ho potuto recuperare Black Hole, edito da Coconino in edizione integrale. I disegni sono straordinari, e pare che anche la storia sia una gemma. Vediamo, intanto ammetto la mia ignoranza, non ho mai letto nulla di Burns.


Allo stand BD ho comprato un sacco di roba (e speso poco... grazie Marco ;). Sono indeciso su cosa segnalarvi, tra Battaglia di Rrobe e Leomacs e Milano Criminale di Diego e Giuseppe, ma indico quest'ultimo solo solo per la geniale pubblicità in quarta di copertina.

5 commenti:

Simone - Milhouse ha detto...

bei fumettoni! interessante soprattutto il primo, mi attira particolarmente...

Anonimo ha detto...

marco, hai visto questo?


http://www.adnkronos.com/IGN/Cronaca/?id=1.0.1558854368

davide

Marco Rizzo ha detto...

era nell'aria da qualche mese, era ora :)

macchiedinchiostro blog ha detto...

A Lucca ci siamo visti di sfuggita, purtroppo senza presentarci.
Colgo l'occasione per complimentarmi anche con te per Ilaria Alpi: veramente un bellissimo lavoro.
Sono molto contento di leggere che hai preso La Banda della Magliana. Quando hai letto, fammi sapere che ne pensi.

Leonardo

Marco Rizzo ha detto...

CIao Leonardo! Peccato non esserci incrociati abbastanza a lungo da presentarci!cmq la Banda è sul comodino, ti farò sapere!

Posta un commento