24 agosto 2006

La gatta sul foglio che scotta



Sono vivo, tranquilli, ho solo avuto un po' da fare.
In attesa che riprenda il reportage da Berlino (mancano giusto un paio di post), intanto beccatevi questo mio schizzo della Gatta Nera, contorsionista surreale pur di mostrare il culetto.

2 commenti:

Cinicus ha detto...

Continua a scrivere, che è meglio...

Marco Rizzo ha detto...

gay!
:P

Posta un commento