29 agosto 2008

Civili e incivili

Oggi ho visto vicino la Cattedrale, in corso Vittorio, due bersaglieri a passeggio. Avrei voluto offrirgli una granita di caffé, e magari anche 10 euro per la benzina. Mi sarei voluto avvicinare per dirgli:

- Salve, sono un civile. Vi offro una granita di caffé, e già che ci sono, 10 euro per la benzina. Così potete andare a pattugliare allo Zen, o a Brancaccio, o a Borgonuovo.

Poi ho messo le mani in tasca, e mi sono ricordato di avere appena speso 20 euro per quattro cazzate al supermercato e di essere rimasto col portafogli vuoto.

Sarà per un'altra volta, tanto sono sicuro che li rivedrò in giro. Magari nei prossimi venti anni...

3 commenti:

Maurizio ha detto...

Bellissimo!
Condivido in pieno...

serena ha detto...

Sei favoloso!
Ne approfitto per segnalarti questo link: http://www.raramente.net/nuke/html/modules.php?name=News&file=article&sid=195

a presto, Serena

Marco Rizzo ha detto...

:)

grazie e grazie della segnalazione serena :)

Posta un commento